Scapezza ogni tipo di pietra, morbida o dura che sia

macchina horizontal t1 1

La macchina Horizontal T1 è caratterizzata da una testa di spacco che sbuccia le piastrelle di pietra naturale segate su sei lati, in modo da ottenere delle piastre di spaccattello, ossia con una faccia segata e

l’altra rustica, splittata. La Horizontal T1 consente di scapezzare diverse tipologie di pietra: dalle più morbide, quali arenaria e marmo a quelle più dure, quali granito e quarzite e, persino il cemento.

Questo piccolo impianto, caratterizzato all’avanzamento del pezzo e dal processo di spacco in modalità automatica, consente di ottenere una produzione di 2/4 metri lineari al minuto con pezzo lavorato su un lato. La macchina può anche essere fornita completa con un nastro che riporti il pezzo lavorato solo su un lato all’operatore in modo che quest’ultimo sia agevolato nel carico dello stesso pezzo sull’altro lato.

Lo spessore del prodotto finito che si ottiene dipende dalla larghezza del pezzo, dalla tipologia del materiale e dallo spessore di partenza.

Macchine pitching per lavorazione e finitura pietra – Horizontal T1

LARGHEZZA DEL PEZZO

da min. 50 mm, a max. 300 mm.

LUNGHEZZA DEL PEZZO

a correre.

SPESSORE DEL PEZZO

da min. 20 mm.

Potrebbero interessarti anche queste macchine

Torna su