Alta qualità per tutte le soluzioni

All’interno della gamma delle Pitching Machines, abbiamo inserito anche la MEC Beaver, un macchinario automatico per lo spacco dei bordi di pietre regolari. Proprio come un castoro (beaver in inglese), infatti, questa macchina “mangia” e quindi sbuccia i lati di piastre, copertine o scalini regalando loro un effetto rustico, una volta posati. Si tratta di un lavoro specifico, ma che ancora attualmente viene svolto a mano dagli operatori nella gran parte dei laboratori di trasformazione della pietra.

Mec vuole offrire ai propri clienti un sistema automatico ed efficiente per incrementare la produzione di questo specifico prodotto in tutta sicurezza. È sufficiente che l’operatore carichi la piastra con il bordo da sbucciare verso la testa di spacco, l’avanzamento e lo spacco sono poi interamente automatici. Non resta poi che scaricare il pezzo, e ripetere l’operazione sul prossimo bordo da “mangiare”.

LUNGHEZZA PEZZO

max 1500 mm.

ALTEZZA PIETRA

max 170 mm.

LARGHEZZA PIETRA

max 1000 mm.

TIPOLOGIA DI SPACCO

automatico.

Foto prodotto

Potrebbero interessarti anche queste macchine

Trova la soluzione giusta per te.

Compila il form e raccontaci le tue esigenze.