Data revisione: 14/11/2023

Frantumatore a mascelle MEC: scopri ora 4 caratteristiche peculiari

L’estrazione di determinate tipologie di rocce naturali come il marmo e il granito è collegata all’utilizzo di macchinari capaci di frantumare il materiale in modo mirato ed efficace. I frantumatori a mascelle, per esempio, applicando il principio di triturazione per compressione, garantiscono una lavorazione a elevata resistenza e un’ottima qualità del prodotto finale.

Utilizzati per la riduzione del volume degli scarti, recupero per l’edilizia stradale o arredo urbano, i frantumatori e gli impianti per la frantumazione MEC sono estremamente versatili. Una soluzione ottimale e davvero efficiente per chi lavora la pietra o il cemento!

Se sei interessato a scoprire le particolarità delle varie tecniche di frantumazione, non ti resta che proseguire nella lettura di questo articolo! Oggi ti raccontiamo il funzionamento dei frantumatori a mascelle MEC, laloro struttura e le caratteristiche peculiari che li contraddistinguono.

Quali sono i vantaggi nell’utilizzo dei frantumatori a mascelle?

Il nome frantoio a mascelle deriva dal movimento di “masticazione” del materiale e dalle mascelle impiegate in questa specifica tipologia di lavorazione. Infatti, il processo di triturazione per compressione viene effettuato da una mascella mobile che si chiude su una fissa, masticando le pietre che vengono introdotte nel mezzo. Scopriamo ora le quattro principali caratteristiche di questa modalità di frantumazione.

  • Semplicità d’impiego e ridotta manutenzione: ecco perché le macchine MEC sono la soluzione ideale per la frantumazione primaria di vari prodotti lapidei.
  • Vantano una grande versatilità: il frantumatore a mascelle MEC può essere utilizzato per frantumare rocce fragili, di media durezza o molto resistenti.
  • Capaci di donare valore agli scarti in altri modi non recuperabili, gli impianti MEC garantiscono dei risultati di qualità anche nelle operazioni di riciclo.
  • Rappresentano una soluzione di frantumazione a elevata economicità, con eliminazione del costo di trasporto del materiale, stoccaggio e smaltimento.

Garanzia di un prodotto finale di qualità, economicità e versatilità: tutti i tratti distintivi che abbiamo appena visto riassumono bene l’ampia gamma di soluzioni MEC dedicate alla frantumazione di materiali come la pietra e il cemento.

STARK: i frantumatori a mascelle MEC ideali per la frantumazione di pietre naturali

I frantoi a mascelle Stark sono in grado di agire su ogni tipologia di pietra e, a seconda dell’apertura o chiusura delle mascelle, permettono di ottenere diverse granulometrie. Il movimento ellittico consente di frantumare il materiale con grandi forze e bassa velocità. A seconda delle esigenze della tua azienda, MEC ti consiglia varie tipologie di impianti a mascelle: Stark 5.5, Stark 7.5 e Stark 15.

Tutte e tre i modelli sono dotati di una struttura pesante e robusta e, per maggiore produttività, possono essere integrati ad altri impianti.

I frantoi MEC sono infatti disponibili anche in linee complete di mulino a mascelle Crunch e/o frantoio a mascelle Stark, nastro caricatore e vaglio vibrante a due o tre piani. Si tratta di un’ottima soluzione per tutte le aziende che necessitano di un impianto personalizzato.

Grazie alla capacità di trattare materiali di vario genere, la gamma MEC è garanzia di elevate performance in termini di riduzione delle vibrazioni scaricate nel processo.

Conclusione

In questo articolo ti abbiamo raccontato le principali caratteristiche e il funzionamento dei frantumatori a mascelle, le macchine ideali per triturare non solo scarti di materiali, ma anche cemento, agglomerato, ceramica, vetro e ottenere prodotti finiti destinati a svariati utilizzi.

Ti abbiamo anche illustrato una breve panoramica delle soluzioni più efficaci per la frantumazione MEC, con particolare focus sulla serie Stark. Se vuoi approfondire le funzionalità di questa serie e trovare l’impianto più adatto alle tue esigenze, non esitare a contattarci. Il nostro team sarà felice di rispondere a tutti i tuoi dubbi e domande!

Frantumatore a mascelle MEC: scopri ora 4 caratteristiche peculiari

Potrebbe interessarti anche

cemento pietra mec

Tecniche di finitura cemento e pietra per il decoro urbano

Quando si parla di decoro urbano e di paesaggistica dei giardini, una delle domande più comuni è: qual è la scelta […] Leggi di più
spacco cemento

Spaccatura del cemento facile e veloce con le macchine MEC

Tra i materiali edilizi più diffusi, il cemento occupa sicuramente una delle prime posizioni per versatilità di impiego: si tratta infatti […] Leggi di più
frantumazione pietre mec blog header

Frantumazione di pietre: come avviene e come farlo rapidamente?

La frantumazione delle pietre potrebbe sembrare un processo complesso ed estremamente impegnativo, ma con l’utilizzo dell’attrezzatura giusta è in realtà possibile […] Leggi di più
Torna su