• calcare

CALCARE

Vector Smart Object111.png
calcare

Il Calcare è una roccia sedimentaria il cui componente principale è carbonato di calcio.
La sua composizione varia molto in funzione delle condizioni di formazione: spesso alla sua formazione partecipano organismi viventi, le cui tracce restano intrappolate nella struttura rocciosa, spesso presenta anche stratificazioni e affioramenti rocciosi più compatti.
Il calcare spaccato trova largo uso nelle pavimentazioni, come pietra da costruzione e nei rivestimenti

Il calcare viene estratto da cava in blocchi abbastanza regolari, non necessariamente segati in un successivo momento. Può essere spaccato su macchine manuali se si presenta come blocco informe oppure in macchine automatiche se è stato precedentemente segato. In funzione della sua composizione, può necessitare di forze e lame di spacco diverse per ottenere un prodotto finito di alta qualità.

MACCHINE PER LA LAVORAZIONE DEL CALCARE

Vector Smart Object111.png
serie-c-1

Serie C

La particolarità delle macchine per la lavorazione del calcare della Serie C è individuata nelle sue lame, caratterizzate dall’adattamento degli utensili. La struttura a collo di cigno di queste macchine permette una miglior locazione della pietra, alleggerendo e semplificando notevolmente il lavoro degli operatori.

 

 SCOPRI SERIE C

Serie MDC

Le macchine per la lavorazione del calcare della Serie Mdc rappresentano la soluzione ideale per garantire la finitura della pietra prima della posa. Uno dei loro principali benefit è il fatto di essere particolarmente leggere e maneggevoli, tanto da riuscire ad essere caricate su pick-up o camioncini, attraverso la gru a bordo.

 

SCOPRI SERIE MDC

serie-mdc-2
p4

Serie P4

La Serie P4 è caratterizzata dalla presenza, oltre alle tradizionali lame superiori ed inferiori, anche di quelle laterali. In questo modo, la forza di spacco spinge sull’intero perimetro del calcare, ottenendo uno spacco del prodotto ben definito e un profilo regolare della pietra.

 

SCOPRI SERIE P4

Serie Half

Le due lame orizzontali delle macchine per la lavorazione del calcare della Serie Half sono in grado di aprire orizzontalmente lastre di calcare segato. Questi impianti agiscono in modo automatico e permettono di ottenere due piastre, ciascuna con una faccia spiccata a vista.

 

SCOPRI SERIE HALF

serie-half
horizontal-t1

Horizontal T1, Horizontal T2

Il calcare può essere lavorato in modo efficace anche dalle scapezzatrici di MEC. In particolare, l'Horizontal T1 è una macchina automatica munita di una testa con utensile, in grado di sbucciare le piastre, ottenendo una superficie rustica. Per un'ulteriore produttività è opportuno puntare sull'Horizontal T2.

 

SCOPRI HORIZONTAL T1    SCOPRI HORIZONTAL T2

Beaver

I blocchi abbastanza regolari del calcare ben si sposano con le caratteristiche della macchina Beaver. Questo impianto, del tutto automatico, permette lo spacco preciso dei bordi di pietre regolari, come, appunto, il calcare. L'effetto dopo la posa sarà quello di un materiale rustico, adatto a diversi contesti.

 

SCOPRI BEAVER

beaver

LAVORAZIONE DEL CALCARE

Vector Smart Object111.png
calcare-gallery
calcare-gallery-2
calcare
calcare-gallery-3