Blocchi di contenimento e argini dei fiumi
I blocchi di contenimento per gli argini dei fiumi sono un prodotto secondario della lavorazione del materiale. I blocchi di contenimento vengono impiegati per la costruzione di argini, muraglioni o barriere lungo corsi d’acqua, o in aree costiere, a difesa dei porti dalle mareggiate.
Questi grossi massi consentono di difendere le sponde, dall’erosione dell’acqua o di contenere i livelli idrici all’interno della zona attiva dell’alveo o nelle aree destinate alle piene.

Macchine per lavorazione Blocchi di contenimento

Macchine manuali di tipo chiuso, per lo spacco di grandi blocchi irregolari, con l’adattamento meccanico degli utensili.

Trova la soluzione giusta per te.

Compila il form e raccontaci le tue esigenze.