<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=531825067514996&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
  • commessa32-19

MEC'S BLOG

Vector Smart Object111.png

Sassi da muro: la soluzione MEC e la testimonianza di chi ci ha scelto

Jan 27, 2020 11:46:19 AM

Uno dei principali punti di forza di MEC è la capacità di soddisfare appieno le esigenze dei propri clienti, studiando soluzioni su misura che sappiano integrarsi alla perfezione all’interno di ogni realtà. Facendo attenzione non solo a garantire le alte performance e l’affidabilità dei macchinari nel tempo, ma anche ad ascoltare le richieste di ogni cliente, MEC punta di volta in volta a personalizzare al 100% ogni soluzione, per renderla esattamente corrispondente a ciò che il cliente desidera. È ciò che è successo al termine dello scorso anno, con un cliente americano che necessitava di una linea automatica di spacco per la produzione di sassi da muro, nonché di bordure e cubetti. In questo articolo, vogliamo raccontare questa esperienza di successo che ha portato MEC a soddisfare, ancora una volta, la propria clientela.

Il bisogno del cliente

L’esempio di alta personalizzazione di cui parliamo è stato progettato e realizzato da MEC per un cliente statunitense e si tratta, nello specifico, di una linea automatica per la produzione di sassi da muro, capace di integrarsi in maniera ottimale all’interno del processo produttivo già esistente. L’esigenza primaria che ha spinto il cliente a rivolgersi a MEC era quella di sostituire uno degli impianti manuali precedentemente utilizzati con una linea automatica di spacco, al fine di produrre non solo sassi da muro, ma anche bordure e cubetti.

Tale linea automatica, tuttavia, doveva essere capace di assicurare la stessa versatilità di un impianto manuale: in questo caso, infatti, è l’operatore a decidere come e in che punto spaccare la pietra, il che assicura un’ampia capacità di manovra. Nel progettare la propria linea automatica, dunque, MEC ha posto la versatilità come caratteristica chiave, senza dimenticare però anche altri aspetti. Altrettanto necessario era assicurare un incremento netto della produzione pur mantenendo la diversificazione dei prodotti ottenuti: riducendo la manodopera, i sassi da muro dovevano poter essere prodotti in maggiori quantità e in diversi formati.

Ulteriore sfida, per MEC, era data dal fatto di dover rispondere anche a condizioni di spazio e configurazione, dal momento che la linea automatica doveva essere alimentata con pietre che arrivavano da nastri esistenti e, in seguito, i prodotti finiti dovevano proseguire su altri nastri già presenti. La linea automatica, dunque, doveva inserirsi all’interno di un flusso produttivo collaudato.

La soluzione studiata da MEC

L’impianto progettato da MEC come risposta a tutte queste esigenze è una linea automatica compatta negli ingombri e caratterizzata dalla presenza di due macchine da spacco, di tipo chiuso: la prima, macchina primaria, dotata di una larghezza e forza maggiori (circa 1 metro di larghezza per una forza di 120 tonnellate) e la seconda, minore, con larghezza da 600 mm. Le due macchine che compongono l’impianto sono collegate da uno spintore, il quale spinge le filagne spaccate sulla prima macchina a 90° dentro la seconda macchina: ciò consente la produzione dei sassi da muro o dei cubetti che possono avere vari formati.

La versatilità dell’impianto è notevole: lo dimostra la possibilità di far proseguire su un nastro già esistente i prodotti finiti direttamente dalla prima macchina. Inoltre, l’impianto è interamente gestito elettronicamente da PLC: è sufficiente inserire le impostazioni e le ricette di produzione tramite touch screen, per avviare poi il ciclo automatico e ottenere la produzione desiderata, sia essa di sassi da muro o altro.

La soddisfazione del cliente è stata tale che questa sostituzione, da macchina manuale a linea automatica, è diventata solo la prima di una lunga serie: l’interesse del cliente è infatti quello di proseguire per questa via, al fine di ridurre la manodopera o destinarla ad altre mansioni, rimpiazzando altre macchine da spacco manuali con ulteriori linee automatiche.

Un altro grande successo per MEC che, con questa linea automatica progettata su misura, ha contribuito alla riduzione di manodopera necessaria ed è anche riuscita a garantire un aumento della produttività per l’azienda cliente. Se vuoi scoprire anche tu quali soluzioni MEC può offrirti e per qualunque domanda o curiosità, non esitare a contattarci: il team MEC è a tua disposizione per aiutarti a trovare la macchina più adatta alle tue necessità.

New Call-to-action