• mec's-blog.jpg
  • Rivestimenti in pietra.png

MEC'S BLOG

Vector Smart Object111.png

Rivestimenti in pietra: quali scegliere e perchè

Dec 6, 2018 7:14:01 PM / by MEC

Al giorno d’oggi esistono moltissimi materiali che possono essere utilizzati per rivestire e decorare le nostre case. Tra tanti materiali la pietra mantiene comunque il primato conferendo all’abitazione un aspetto migliore.

Per realizzare dei rivestimenti in pietra di qualità, è necessario scegliere un tipo di pietra che maggiormente si adatta all’abitazione che si sta arredando. Innanzitutto, bisogna sapere che la pietra non è tutta uguale. Esistono diversi colori, diversi tipi di forme e dimensioni che ti permettono di giocare molto per ottenere un effetto finale maggiormente sorprendente.

Per prima cosa, quali pietre posso essere utilizzate? Pietre come l’ardesia, la quarzite, il travertino, il porfido, il granito, il marmo, il basalto, l’onice e molti altri ancora, possono essere impiegati all’interno degli ambienti sia interni che esterni.

Quali manufatti si possono ottenere per i rivestimenti in pietra interni ed esterni? La tipologia dei manufatti spazia dalle piastrelle quadrate e rettangolari, con coste spaccate o fresate, ai grossi conci rustici, da spaccatelli tradizionali a sottili elementi derivanti dallo spacco di filagnette o zoccolini, e così via.

Non esiste praticamente soluzione edile nella quale il manufatto a spacco non sia inseribile, sia essa un rivestimento di una sottostante muratura o una tradizionale parete portante a tutta pietra. Ciò fa sì che il rivestimento (includendo cioè anche le pareti portanti in pietra) sia il tipo di impiego che non conosce interruzioni, potendosi realizzare sia opere nel pieno rispetto delle tradizioni locali, sia opere a carattere un po’ più moderno, dove la pietra si inserisce come elemento di raffinatezza e di eleganza.

Entrando nel dettaglio, quali sono i macchinari che ti permettono di ottenere spaccatelli, listelli, bordure, piuttosto che sassi da muro o piastre di fino spessore per il rivestimento della tua casa? Mec ha soluzione, offrendo un ventaglio di prodotti, quali macchine aperte per spaccare materiali informi, chiuse per spaccare materiali con piani regolari e/o segati, macchine per il taglio con uno o più dischi diamantati, macchine automatiche per la rifinitura e impianti automatici per un’elevata produzione. A queste si possono affiancare i sistemi di movimentazione della pietra e, per valorizzare gli scarti di produzione, frantoi di diverse dimensioni.

Tutte tipologie di macchinari che si prestano a spaccare, tagliare, rifinire e frantumare qualsiasi tipo di pietra naturale e persino il cemento.

Prendiamo qualche esempio concreto. Desideri donare alle piastrelle delle finiture particolari, recuperando allo stesso modo gli scarti di segagione, ma non sai quale sia il macchinario che si presta al meglio a questa lavorazione? Grazie alla Serie Pitching potrai ottenere ciò che cerchi: dall’ effetto scapezzato alla rifinitura dei bordi precedentemente spaccati. In base alle tue specifiche esigenze, le macchine della Serie Pitching possono essere sia manuali che automatiche.

O ancora... Hai la necessità di recuperare gli scarti di pietra dalla forma irregolare per ottenere piastre da rivestimento a minimo spessore? Grazie alla macchina da taglio della Serie Fast potrai raggiungere l’obbiettivo che ti sei prefissato. Questa tipologia di macchinari ti consentono, per l’appunto, di ottenere piastre di fino spessore, tagliando materiali più morbidi, quali arenaria e marmo a quelle più dure, quali granito e quarzite e, persino il cemento. Una delle caratteristiche di questa linea da taglio, è la possibilità di lavorare sia materiali di grandi dimensioni sia di piccole dimensioni, anche con la stessa macchina ma alle massime performance.

E i famosi sassi da muro, un prodotto molto usato fin dai tempi dei Romani, con quale macchina si possono ottenere? La scelta è molto ampia, si parte da macchine manuali aperte come la Serie C o la Serie Trittico per pietre e massi informi o irregolari; oppure macchine chiuse che lavorano in modo automatico il pezzo di pietra regolare o segato.

Questi sono solo alcuni degli esempi che si possono ottenere con le macchine targate Mec per il rivestimento in pietra interno ed esterno!

Ogni macchina Mec è modulare e altamente personalizzabile, ciò significa che, in base alle tue esigenze di produzione, al tipo e la forma del materiale di partenza da lavorare, Mec costruisce appositamente per te macchine su misura, garantendo una personalizzazione a 360°. Sia che si tratti di spacco e taglio, sia che si tratti di rifinitura e frantumazione.

Desideri ottenere sassi da muro per rivestire il tuo caminetto piuttosto che il muretto della tua casa? Chiedici maggiori dettagli contattandoci tramite la nostra pagina contatti o direttamente sulla nostra pagina Facebook, un Team di esperti saprà soddisfare ogni tua esigenza, dubbio o curiosità.